facciata esterna appartamento Besana Brianza (MB)

PROGETTI DI

VITA AUTONOMA

Nello svolgimento delle proprie attività Arcoiris entra in contatto e supporta persone con disabilità e famiglie che chiedono esplicitamente di poter programmare e sperimentare percorsi di autonomia personale ed abitativa, nella prospettiva di uscire dal nucleo familiare, individuando e sperimentando la soluzione più idonea e fattibile. Nelle attività sono coinvolte persone con differenti disabilità: persone con Sindrome di Down, di Williams, ritardo cognitivo medio-lieve, disabilità fisica medio-lieve, ipovedenti e ipoacusici, post traumatici,…
 
Per gli anziani, invece, di perseguire l’obiettivo d’indipendenza e di maggior permanenza possibile nella propria casa, ritardando l’eventuale trasferimento in strutture esterne alla propria quotidianità.

Negli step di avvio alle autonomie per le persone con disabilità si realizza:

  • la definizione di un progetto specifico realizzato per le esigenze delle persone fruitrici del servizio con la prospettiva di rinforzare l’autodeterminazione ed individuare la soluzione abitativa più idonea per la propria vita indipendente;
  • il consentire ai partecipanti di sperimentare periodi di soggiorno in contesti abitativi differenti da quelli di provenienza;
  • individuare la soluzione abitativa e di cohousing più idonea alle esigenze della persona;
  • supportare le famiglie nel processo di distacco sia dal punto di vista pedagogico e relazionale che emotivo;
  • individuare l’abitazione idonea per realizzare il progetto di cohousing definitivo e costruire con le persone con disabilità e le loro famiglie la sostenibilità gestionale ed economica delle soluzioni abitative in autonomia che garantiscano la sussistenza dei progetti di vita anche in assenza di finanziamenti;
  • far emergere e collegare la rete sociale di riferimento per la realizzazione delle attività e delle autonomie personali ed abitative.

Negli step di avvio alla residenzialità autonoma per gli anziani possono essere supportate una serie di necessità:

  • accompagnare e rinforzare le autonomie personali e abitative
  • dare tranquillità in casa con autonomia, in rete con caregiver, familiari, amici, residenze anziani, reti sociali con il supporto delle tecnologie assistive
  • monitorare sia i percorsi di vita di tipo degenerativo (demenza senile, alzheimer, …) che evolutivo (piena autonomia abitativa e personale)
  • utilizzo della tecnologia a supporto dell’inclusione sociale (domotica per la tranquillità reciproca, dispositivi tecnologici comunicazione, software, social, ecc)

VITA AUTONOMA

IN FASE DI REALIZZAZIONE

La cooperativa ha deciso di aprire una nuova sede operativa in Besana Brianza (MB) e ha individuato ed acquisito uno spazio, attualmente in fase di ristrutturazione con mezzi propri. Nello stesso stabile ha acquisito un appartamento da ristrutturare per realizzare l’attività di sperimentazione delle autonomie personali ed abitative delle persone con disabilità medio lieve.
 
Abbiamo bisogno del tuo sostegno per realizzare due progetti importanti: la ristrutturazione dell’appartamento da destinare alle autonomie abitative e la creazione di una demo domotica dimostrativa per gli anziani e persone con disabilità all’interno della nuova sede della cooperativa.
 
Si tratta di progetti che rispondono a bisogni sempre più diffusi e a cui spesso il welfare pubblico non è in grado di rispondere.
Se sei una persona che vive da vicino queste realtà, oppure una persona sensibile a trovare soluzioni di vita positive per le disabilità e le autonomie delle persone anziane, oppure anche te credi e promuovi le autonomie personali soprattutto in situazioni di impedimenti fisici…sostienici! Se vuoi partecipare alla realizzazione di questi progetti, dona ora, ti aspettiamo, condivideremo con te i risultati raggiunti.

VITA AUTONOMA

PROGETTI ATTIVI

A Saronno (VA)

Stiamo realizzando dei progetti di vita di persone con disabilità individuati con la CLS di Saronno e in continuità con i Servizi Sociali del territorio. L’iniziativa è partita insieme a un gruppo informale di genitori che portavano questo bisogno progettuale ed è realizzata in un appartamento con 4 posti letto.
Vi partecipano persone con disabilità diverse, ma con abilità da supportare e incrementare che potrebbero rivelarsi utili ad una scelta di vita autonoma e indipendente.

A Mezzago (MB)

La collaborazione con l’Ufficio di Piano del Vimercatese, Offerta Sociale, sui progetti di vita autonoma e indipendente, ha portato alla realizzazione di un’attività di avviamento alla residenzialità in appartamento per persone con diverse disabilità che presenta le caratteristiche della nostra proposta d’intervento.
 

Francesca sta per concludere gli studi in Giurisprudenza e desidera intraprendere un percorso di autonomia personale al di fuori del contesto familiare. Ha una disabilità che le ha progressivamente portato via vista e udito. Stiamo dando a Francesca e alla sua famiglia un supporto di orientamento educativo, psicologico e tecnico per sostenere il suo slancio verso l’autonomia abitativa.

A Lomazzo e Como

In collaborazione con il Politecnico di Milano, Sede Territoriale di Como, si è realizzata la sperimentazione di appartamenti per autonomia e tranquillità reciproca verso caregiver, con sensoristica di rilevazione, rivolto ad anziani e persone con disabilità; sempre con accompagnamento formativo e counseling.

A Bergamo

In collaborazione con l’Ufficio di Piano stiamo realizzando corredi tecnologici personalizzati e accompagnamento formativo per il loro utilizzo, in continuità e completamento con il progetto di vita in atto, oltre che attività di counseling a supporto di persone con disabilità.

Contattaci per maggiori informazioni ›

© 2019 Arcoiris Cooperativa - Tutti i diritti riservati

Privacy Policy